CHI SONO GLI ORGANIZZATORI

Editrice Bibliografica è una casa editrice nata 1974. La sua produzione si indirizza agli operatori del settore editoriale, della comunicazione e della ricerca, con una particolare attenzione per il mondo delle biblioteche e dei suoi servizi.

Da venticinque anni promuove e cura l'organizzazione del Convegno Stelline, il principale appuntamento per i bibliotecari italiani. Nella scorsa edizione delle Stelline è stato introdotto il Convegno Scuola, che si pone l'obiettivo di approfondire le tematiche delle tecnologie didattiche e delle biblioteche scolastiche. 

Le biblioteche scolastiche e la promozione della lettura a bambini e ragazzi sono anche al centro di alcune pubblicazioni della casa editrice:

TorinoReteLibri è nata nel 2004. Inizialmente la rete coinvolgeva 6 scuole di ogni ordine e grado di Torino e provincia, attualmente gli istituti aderenti sono 50: 21 Istituti Comprensivi, e 29 scuole secondarie di secondo grado. Scuola Capofila è il liceo classico Massimo D’Azeglio di Torino.

Torinoretelibri offre consulenza alle scuole che desiderano implementare e informatizzare la propria biblioteca mettendo a disposizione un software gestionale con il quale ha creato un catalogo collettivo consultabile on-line dal proprio sito: https://trlpiemonte.biblioteche.it/Il software consente la catalogazione partecipata e il prestito interbibliotecario.

La rete si propone di suscitare, all’interno delle scuole, interesse per la biblioteca che deve essere un luogo di promozione quotidiana della lettura che sviluppi l’immaginazione, la capacità critica, l’amore per il libro e la cultura. In biblioteca si formano negli studenti anche le abilità di base e le competenze nella ricerca, nel recupero e nell’uso delle informazioni su supporti di qualsiasi natura e formato nonché la consapevolezza dell’importanza di un apprendimento permanente che li farà diventare dei cittadini responsabili e consapevoli.

CHI SONO I PARTNER

Nata nel 1930, AIB è la più importante associazione professionale italiana attiva nel settore delle biblioteche.

Si fonda sull’impegno volontario degli associati, autofinanziandosi con le quote d’iscrizione, i corsi professionali, la vendita delle pubblicazioni.

L'Associazione Italiana Biblioteche:

Il Csbno è un Consorzio formato dalle biblioteche di 34 Comuni della Provincia Nord-Ovest di Milano.

Il Csbno con le risorse e strutture disponibili ottenute per mezzo dei contributi dei Comuni aderenti, della Regione Lombardia, della Provincia di Milano e attraverso la propria autonoma ricerca, assicura ai Comuni aderenti i seguenti servizi: 

  • Supporto Informatico (gestione, manutenzione della rete bibliotecaria, acquisto hw/sw, gestione sito;

  • Gestione biblioteche (supporto bibliotecario, formazione del personale “bibliotecario”;

  • Erogazione servizi richiesti e proposti alle biblioteche e ai Comuni); 

  • Vendita libri (utenti e/o a biblioteche non consorziate); 

  • Catalogazione (catalogazione; Aggiornamento catalogo bibliotecario); 

  • Servizio Biblioteche Scolastiche (organizzazione biblioteche scolastiche); 

  • Formazione (corsi formativi vari esterni alla struttura bibliotecaria); 

  • Promolettura (attività promozionali collegate a biblioteche); 

  • Logistica (organizzazione distribuzione interbibliotecaria).

MLOL è la prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale. Ad oggi le biblioteche aderenti sono oltre 5.500 in 19 regioni italiane e 9 paesi stranieri.

Attraverso il portale, è possibile consultare gratuitamente la collezione digitale della biblioteca a cui si è iscritti: ebook, musica, film, giornali, banche dati, corsi di formazione online (e-learning), archivi di immagini e molto altro.
MediaLibraryOnLine permette alle biblioteche italiane di far sperimentare agli utenti il prestito digitale. Il servizio di prestito è consultabile sia dalle postazioni della biblioteca che da casa, dall'ufficio, dalla scuola.

L'Online Computer Library Center, abbreviato in OCLC è un'organizzazione cooperativa di biblioteche.

Attiva dal 1967, offre prodotti, servizi e sistemi informativi alle biblioteche, alle organizzazioni culturali e ai loro utenti.

OCLC è la rete bibliotecaria più ampia del mondo con oltre 75.000 tra biblioteche, università e altre istituzioni partecipanti (musei, archivi) e fornisce un'ampia gamma di prodotti e servizi in linea e su altri supporti.

Dalla cooperazione delle biblioteche e degli archivi aderenti a OCLC è nato WordlCat, un catalogo bibliografico che registra le collezioni di quasi 20 000 biblioteche.

EBSCO aiuta le biblioteche e le istituzioni a supportare gli utenti migliorando l'accesso all'informazione.

EBSCO fornisce alle biblioteche contenuti e tecnologie eccellenti per la ricerca. La nostra stabilità finanziaria e i nostri 70 anni di storia dimostrano quanto EBSCO si dedichi all'innovazione, alla soddisfazione del cliente e alla collaborazione con le biblioteche per offrire la migliore esperienza di ricerca.

La missione di ProQuest è supportare al meglio l’operato di ricercatori e studenti di tutto il mondo.

Il suo contenuto informativo e le tecnologie innovative contribuiscono a potenziare la produttività di studenti, professionisti e le biblioteche che li servono.

ProQuest opera per preservare un ricco ed eterogeneo patrimonio di informazioni, dagli archivi storici alle scoperte scientifiche più attuali, e li combina con tecnologie digitali che ne ottimizzano la loro ricerca, condivisione e gestione.

Per biblioteche accademiche, aziendali, governative, scolastiche o pubbliche, così come per i ricercatori professionisti, ProQuest offre servizi che consentono l'acquisizione strategica, la gestione e la ricerca di vaste raccolte di informazioni.

CRBS 2020