Biblioteche scolastiche 2019

1° Convegno nazionale

delle reti di

Biblioteche scolastiche

Strategie di Rete per una Biblioteca Scolastica sostenibile 

Roma, 30 novembre 2019

LUMSA, Sala Giubileo, via di Porta Castello 44

Strategie di Rete per una Biblioteca Scolastica sostenibile è il titolo del I Convegno nazionale delle Reti di Biblioteche scolastiche.

Il convegno è organizzato dal Coordinamento delle Reti di Biblioteche scolastiche, nato in occasione del primo incontro dei referenti delle Reti al Salone Internazionale del libro di Torino 2019, ha lo scopo di favorire l’attivazione di Biblioteche scolastiche e di promuoverne lo sviluppo e la cooperazione tramite la costituzione di Reti.


In un panorama costituito da poco meno di 8.700 istituzioni scolastiche statali, per un totale di circa 40.000 sedi (Portale unico dei dati della scuola, 2017, http://dati.istruzione.it/espscu/), le Biblioteche scolastiche, realizzate nonostante la mancanza di istituzionalizzazione, con i finanziamenti non continuativi ma “a progetto”, la scarsa convinzione del loro ruolo didattico e, l’assenza di un docente bibliotecario dedicato, operano molto spesso in quasi totale isolamento. La loro organizzazione in Reti, pur mantenendo identità e autonomia della singola scuola, permetterebbe di condividere obiettivi, progetti, strumenti e servizi ed esercitare un’azione di advocacy a livello locale.
 

Lo sviluppo e la sostenibilità delle biblioteche scolastiche non possono prescindere dalla cooperazione, infatti qualsiasi intervento, sul piano dell’adeguamento tecnologico, dello sviluppo e della disponibilità di raccolte e risorse elettroniche, non può essere sostenuto da ogni singola biblioteca, ma richiede dei servizi centralizzati in grado di garantire, almeno in una dimensione di rete, competenze biblioteconomiche e tecniche di qualità e permettere delle economie di scala, non ottenibili singolarmente.

Il Coordinamento delle Reti di Biblioteche scolastiche ha l’obiettivo di realizzare un progetto di cooperazione su scala nazionale, per condividere le esperienze mettendo in comune idee, strumenti e buone pratiche funzionali al superamento delle criticità e allo sviluppo dei benefici derivanti da un
ambiente fortemente collaborativo. Il Coordinamento si assume inoltre il compito di promuovere e facilitare un livello di cooperazione integrato con le biblioteche e le reti di pubblica lettura alla ricerca di una sinergia che possa garantire nel tempo la sostenibilità della biblioteca scolastica.
Infine, il Coordinamento RBS potrà essere interlocutore rappresentativo presso le istituzioni del settore, come gli Uffici scolastici regionali, il MIUR e il MIBACT, per trovare assieme soluzioni alle criticità che ostacolano lo sviluppo e la sostenibilità delle Biblioteche scolastiche e per garantirne il riconoscimento e la legittimazione del ruolo.


Il Convegno nazionale delle Reti di Biblioteche scolastiche, Strategie di rete per una biblioteca scolastica sostenibile, si colloca all’interno e all’inizio di questo progetto che proporrà con cadenza annuale più momenti di incontro, confronto e Coordinamento tra quanti operano nel mondo delle Biblioteche scolastiche.

Pernottamento:

Per chi volesse pernottare a Roma, l'università LUMSA mette a disposizione un elenco di hotel convenzionati: https://www.lumsa.it/vivilumsa_convenzioni

Il convegno è realizzato da:

LogoAIBaltarisoluzione.jpg

Con il contributo di:

In collaborazione con:

image001.png
LogoFooter_a9f0c3692bf29c71609e5f204522c
Ridotto Ottantesimo CMYK (sotto 60mm)-01
csbno.png
MediaLibraryOnLine_0.jpg
oclc-logo.png
ebsco.png
proquest.png